Sicilia non ti dimentico

Ecco finalmente pubblicato il video-poesia “Sicilia non ti dimentico” scritta dal dott. Pasquale Fabozzi in occasione del tour estivo dello staff di Poesia Economia in Sicilia. La poesia in napoletano evidenzia chiaramente le emozioni vissute durante i giorni trascorsi nelle terre dell’isola, sottolineando il forte legame tra il mare, i sapori, gli odori ed il paesaggio artistico. Nella poesia è … Continua a leggere

La giornata della salute: Lo staff di PoE collabora con l’associazione “Noi voci di donne”

Lo Staff di Poesia Economia invitato dalla nota associazione “Noi voci di donne” per la giornata della salute. L’Associazione “Noi voci di donne” con il patrocinio del Comune di Marcianise, oggi 20 Settembre 2009, dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 20:00 è in piazza Umberto I, Marcianise, per LA GIORNATA DELLA SALUTE donazione – prevenzione – solidarietà. L’evento … Continua a leggere

Una fan conquista Sasà: la foto del bacio

Sasà la mascotte di Poesia Economia (intervista nella categoria moda e costume), durante un tour a Milano, tra sfilate e provini è stato conquistato da una sua fan, una bella brasiliana di nome Lorrany (in foto a sinistra), che con i suoi occhi scuri e la bocca carnosa sembra che l’abbia proprio stregato. Sasà alle domande dello Staff di Poesia … Continua a leggere

Terremoto d’Abruzzo: il governo ha fatto tanto in poco tempo

La notte del 6 aprile il terremoto ha cambiato il volto dell’Aquila. Sono passati 163 giorni. E Silvio Berlusconi cambia il profilo degli investimenti pubblici. Oggi consegna le prime case agli sfollati; tenendo così fede ad un impegno assunto all’indomani del sisma: tutti fuori dalle tende prima dell’inverno. Per comprendere le esatte dimensioni dei risultati bisogna ricorrere ai numeri. E’ … Continua a leggere

La libertà di informazione: si, ma fino a che punto?

Non c’è dubbio che a giudicare da come i giornali si occupano di vicende per molti versi simili ma riguardanti soggetti diversi, esista uno squallido doppiopesismo. Fino a ieri, il caso delle escort vedeva nel mirino dei quotidiani Silvio Berlusconi. E allora, tutto era lecito: attaccare il premier, infamarlo, accusarlo, metterlo alla berlina, sbattere in piazza – distorcendoli fino a … Continua a leggere

Quando tutto va male un vaffanc..o può bastare?

Lo staff di Poesia Economia propone con questo articolo due video molto forti e significativi lasciando agli utenti il commento. C’è chi dice: In effetti il “vaffanc..o” è solo un modo per sfogarsi, per far sentire la propria voce, ma non risolve nessun problema. L’espressione è usata per esprimere sdegnoso disprezzo, rabbiosa impazienza, profonda irritazione ossia un insulto che esprime … Continua a leggere